Attività Fisiche Casa di Cura

Compilando il modulo di richiesta visualizzabile su questa pagina, potrai ricevere uno o più preventivi dalle strutture per anziani della tua zona.

Specifica nella tua richiesta il tipo di servizio che desideri, inserisci i tuoi dati e sarai contattato per ricevere tutte le offerte di casa di riposo.


Descrizione Attività Fisiche Casa di Cura

Se la richiesta di movimento per un anziano è troppo bassa, scarsa attività fisica ecc. le strutture locomotorie del corpo cominciano seriamente a danneggiarsi, si ipotrofizzano, intervenendo poi in concomitanza modificazioni neurologiche (depressione, perdita di autostima).

Poche settimane d’immobilità in un anziano possono portare ad un invalidità permanente, è necessaria quindi, possibilmente presso una Casa di cura e con personale altamente professionale, una adeguata attività fisica, possibilmente in un contesto ambientale stimolante sotto tutti i punti di vista.

Molto spesso però l’organizzazione della Casa di cura nei confronti degli anziani, assume un tipico atteggiamento ospedaliero, quando questo accade, sarà inevitabile per gli anziani assumere il ruolo di malati, mentre al contrario l’obiettivo dovrebbe essere quello di mantenerli sempre più autosufficienti, stimolandoli a conservare a lungo la loro indipendenza.

Riferendosi alle attività motorie per gli anziani, il testo elaborato dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), così specifica: ”Un’attività fisica appropriata, può migliorare in maniera significativa la qualità della vita ed aiuta a ritrovare l’indipendenza per certi compiti”.

L’APA (attività fisiche adatte) è il termine usato tra gli altri, per definire la riabilitazione fisica per le persone con svantaggi nell’arco della vita, tra i quali anche i disabili e gli anziani, ed è un programma semplice ma complesso allo stesso tempo che abbraccia tutti i tipi di attività motoria destinati ad integrarsi nella riabilitazione alla vita quotidiana. Per questo i movimenti svolti non sono mai fini a se stessi ma facendo riferimento al quotidiano, sono motivati a un utilizzo concreto.

Le funzioni fisiologiche primarie che devono essere sollecitate attraverso l’attività fisica in una casa di cura, negli anziani e nelle persone che hanno subito una disabilità temporale o definitiva, sono: la funzione respiratoria, la funzione circolatoria e la funzione uro-intestinale.

In una Casa di cura che abbia un progetto di riabilitazione fisioterapica che si rispetti, troviamo spesso se non tutte, grande parte di queste terapie:

  • chinesiterapia: ovvero rieducazione posturale
  • fisioterapia per la rieducazione neuromotoria sia dal punto di vista neuromotorio che psico-cognitivo;
  • terapia occupazionale in coordinazione con gli esercizi terapeutici;
  • logopedia: cura i disturbi del linguaggio;
  • valutazione e training dei disturbi cognitivi;
  • massoterapia, massaggi che includono svariate tecniche ( es drenaggio linfatico ecc.);
  • terapie fisiche: termoterapia o terapia del calore, ultrasuonoterapia, laserterapia, presso terapia computerizzata, trazioni vertebrali cervicali e lombari su letto di trazione, tutte le principali forme di elettroterapia analgesica e di stimolazione;
  • Idrokinesiterapia , fisioterapia nell’acqua di una piscina
  • mesoterapia,ossia l’uso d’infiltrazioni di farmaco in loco.

Imprendo può aiutarvi nella ricerca di una buona Casa di cura con attività fisiche integrate o di un buon fisioterapista specializzato, come dicevamo, quando parliamo di un paziente anziano è importantissimo che, anche nella scelta della Casa di riposo, questa filosofia di riabilitazione motoria sia messa attivamente e quotidianamente in pratica da personale specializzato e perennemente aggiornato.

Volete sapere nella vostra provincia quali sono le più quotate ( dal punto di vista medico) Case di cura? Rivolgetevi con fiducia al sistema di ricerca Imprendo, per comparare preventivi, per conoscere le convenzioni e soprattutto contattare direttamente le direzioni Sanitarie. Imprendo informa, e scioglie in un baleno i vostri dubbi, perché non approfittarne? 

Trova il professionista per Attività Fisiche Casa di Cura nella tua zona